Galleria


Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Un saluto dalla Toscana
Mer Dic 07, 2016 6:40 pm Da mastergiven

» cerco Jawa 350 2t.
Mer Dic 07, 2016 6:36 pm Da mastergiven

» Un saluto a tutti!
Lun Dic 05, 2016 3:43 pm Da 2101mirco

» TECNICA: come mettere in fase la moto (a puntine) senza attrezzi speciali
Lun Nov 28, 2016 6:38 pm Da skp85 - admin

» Mahindra-Jawa
Dom Nov 27, 2016 2:09 am Da Korma

» Forcella 634
Ven Nov 25, 2016 2:30 am Da Korma

» Finalmente la mia
Mer Nov 23, 2016 2:15 am Da Korma

» Modifica sulla 634: carburatore Dell'Orto
Mer Nov 23, 2016 2:07 am Da skp85 - admin

» Vi presento l'ultima arrivata!
Mer Nov 23, 2016 1:48 am Da skp85 - admin

» Rinnovamento
Dom Nov 20, 2016 1:44 am Da skp85 - admin

» Pneumatici sidecar 562
Sab Apr 30, 2016 7:11 pm Da xfabio

» Kit da 6v a 12v
Lun Feb 08, 2016 12:51 am Da GiaPro80

» Winter Octopustreffen 2015, 12-13/12/2015 Alberola di Sassello (SV)
Dom Ott 11, 2015 2:07 pm Da Filippo

» Idea "malsana": Elefantentreffen 2015 in Jawa
Lun Ott 05, 2015 7:43 am Da Filippo

»  nuova Jawa 1000
Dom Ott 04, 2015 10:42 am Da Filippo

» ciao a tutti da giacomo e dalla cuginetta CZ
Lun Mag 04, 2015 1:17 pm Da giacomo86rc

» Cavo Stop non presente!
Mar Apr 28, 2015 11:06 pm Da Korma

» presentazioni e saluti a tutti.
Mar Apr 28, 2015 11:03 pm Da Korma

» ammortizzatore di sterzo su sidecar
Gio Mar 26, 2015 1:52 am Da Korma

» futuro raduno
Mar Mar 24, 2015 2:01 pm Da Korma

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 50 il Ven Mar 20, 2015 12:06 am
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Bookmarking sociale
Conserva e condivide l’indirizzo di JAWA sul tuo sito sociale bookmarking

59° Elefantentreffen, Solla (D) 29/01-01/02/2015

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

59° Elefantentreffen, Solla (D) 29/01-01/02/2015

Messaggio  Filippo il Mar Feb 03, 2015 10:00 pm

Dopo anni di dubbi e indecisioni, finalmente mi sono fatto coraggio e convinto ad andare a questo raduno che tanto mi piace in sella al mio sidecar Jawa.
Avevo già partecipato ad 8 ElefantenTreffen, ma sempre in moto: uno con una Honda Hornet 600, sei con una Suzuki Bandit 1250 ed con una Honda CB 500.
L'indecisione nasceva principalmente dal fatto che temevo che percorrere 700 km in un'unica tirata sul Jawa con carrozzino fosse eccessivo per me. Dopo un po' di giretti a distanze crescenti, però, quest'anno mi sono deciso a partire.
Per essere sicuro di arrivare a piantare la tenda con il sole, fisso la partenza per giovedì mattina di buon'ora, o mercoledì sera tardi, dipende dai punti di vista: mi metto in strada infatti alla mezzanotte tra mercoledì 28 e giovedì 29. Purtroppo i problemi iniziano subito dopo aver varcato il cancello di casa: si spegne il cilindro sinistro. Pensando che sia un problema passeggero, dovuto magari ad un po' di condensa, non valuto nemmeno la possibilità di cambiare mezzo e caricare una delle moto ma decido di proseguire con il triciclo. Il problema è sicuramente di natura elettrica, il cilindro scoppietta, per brevi tratti si avvia, ma poi si spegne di nuovo aprendo il gas. Durante una delle soste benzina provo a cambiare la candela, ma il problema non è quello. La scintilla c'è ma è debole, dando gas infatti si spegne. Provo ad invertire i cavi delle pipette sulle bobine ed il problema resta identico. Non avendo con me una bobina di ricambio, decido comunque di proseguire con un solo cilindro. E' dura, soprattutto nelle salite, ma alla fine raggiungo l'agognata meta poco dopo mezzogiorno, dopo 12 ore e un quarto, come testimoniato dal fermo immagine salvato da mia moglie che mi aspettava al varco sulla web cam live, sono quello al centro della foto con casco bianco in testa:



Stanco ma felice, dopo aver formalizzato l'iscrizione entro nella mitica buca e mi accingo ad allestire l'accampamento, in attesa degli amici che mi raggiungeranno verso sera.
Pianto quindi la tenda, proprio dietro al sidecar:





Dopodiché mi dedico all'allestimento della zona giorno, iniziando a tagliare la legna e a preparare il fuoco:



Finalmente prima di sera arrivano anche gli amici, così si inizia anche a far funzionare la cucina!





La sera passa piacevole, tra chiacchiere, birre, salsicce e vin brulé. La stanchezza del viaggio in notturna però si fa sentire (mercoledì sera avevo dormito solo poche ore tra le 20 e le 23) quindi mi ritiro in tenda presto. Nevicherà tutta notte, il Jawa infatti la mattina di venerdì si presenta ben imbiancato!



Il venerdì ed il sabato se ne vanno piacevolmente tra le consuete follie da raduno, a cui partecipo sempre volentieri: qui mi faccio fotografare sotto allo striscione in una veste "tipicamente invernale" (sono quello in nero e viola)...



L'edizione di quest'anno è decisamente una di quelle belle, era da diversi anni che non si aveva così tanta neve...









Arriva però in fretta la domenica mattina, ed il momento di rientrare a casa... mi alzo presto per poter smontare l'accampamento e rincasare il prima possibile. Durante i tre giorni di raduno mi sono dedicato invano alla ricerca di una bobina di ricambio, mi rassegno quindi a tornare a casa nelle stesse condizioni dell'andata. Il viaggio invece inizia in modo anche peggiore: mi accorgo caricando la moto che ho perso il dado sul bullone che fermava l'ammortizzare destro, che infatti è staccato dal telaio nella parte superiore. Trovo un dado con cui sostituirlo, ma perdo così una buona mezz'ora: riesco a partire solo alle 10. Non bastasse, dopo un centinaio di km mi accorgo di aver forato la gomma del carrozzino. Provo a gonfiarla due o tre volte, ma non tiene. Uso quindi una bomboletta "gonfia e ripara", che mi consente di proseguire senza altri disagi su quel fronte. Il cilindro sinistro, dopo qualche centinaio di km, smette addirittura di singhiozzare e si spegne del tutto definitivamente. Fatico a tenere i 60 km/h... arrivo a casa quando ormai sono le 23 e 45.
Nonostante i problemi sono molto soddisfatto, con la moto a posto infatti non sarebbe stato un problema affrontare il viaggio. Tra casa mia ed il raduno ci sono circa 700 km, credo che sia verosimile pensare che con entrambi i cilindri funzionanti ci avrei messo tra le 10 e le 11 ore per tratta. Certamente l'anno prossimo farò il possibile per tornarci in Jawa, ma oltre ai ricambi meccanici non mancherò di far scorta di bobine e condensatori!

Filippo

Numero di messaggi : 85
Età : 40
Località : Roverbella (MN)
Data d'iscrizione : 24.06.09

Vedere il profilo dell'utente http://www.filippocaliari.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 59° Elefantentreffen, Solla (D) 29/01-01/02/2015

Messaggio  Korma il Mer Feb 04, 2015 2:04 am

Non sono mai stato all'elefante e vederlo pure innevato non nego che mi crea un po di invidia .
Nel 2016 ci sarà l'edizione numero 60 dovrà essere la giusta occasione per andarci e non sarebbe male affiancare al tuo Jawa anche il mio.
Certo che sei un po pazzo , anzi un po tanto , partire da casa già con un problema e fregarsene... ma hai fatto bene alla fine è andato tutto per verso giusto.
Belle foto tranne una ...What a Face ahaha il costumino noooooooooooooooo

Korma

Numero di messaggi : 80
Età : 46
Località : carrara
Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum